Lettura animata in biblioteca

Questa mattina ci siamo recati, per la prima volta, alla biblioteca comunale. Ad attenderci Gloria, la bibliotecaria e…una piacevole sorpresa. Un attore in carne e ossa Lando Francini scenografo, attore, teatrante co-direttore con Chiara Magri del Teatro del Vento, nonché simpatico amico delle nostre insegnanti. Ma la sorpresa non è finita qui. Cosa ci faceva un narratore di professione in una biblioteca? E’ ovvio, era stato invitato a leggerci un libro. Prima, però ci ha disegnato e dipinto il protagonista del nostro racconto. Volete sapere di chi si tratta? Di un intraprendente passerotto, molto curioso e birichino. Avete già capito di chi stiamo parlando? Esatto si tratta proprio di Cipì il passerotto reso famoso dal grande maestro e scrittore Mario Lodi.

Precedente Diritti animati_ultimo atto Successivo Quaderno d'italiano_n°7